Appello per il teatro alla Rai

Originariamente pubblicato da: https://riavviaitalia.it/appello-per-il-teatro-alla-rai/

E’ stato lanciato un appello su Change.org per il teatro in RAI. La lettera aperta oltre che a Fabrizio Salini, Amministratore Delegato RAI, è stata inoltrata anche al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e al Ministro per i Beni e Attività Culturali e per il Turismo Dario Franceschini.

La rilanciamo perché il teatro da 2900 anni svolge una funzione pubblica, è stato il detonatore dello sviluppo della civiltà grazie alla diffusione dell’alfabeto, nell’interazione corpo-parola in quel “theatron”, concavo e ampio, che ha permesso uno straordinario impatto. E’ ben più di un bene culturale.

Ecco un estratto dell’appello.

“Conosciamo l’attività storica della RAI attraverso la riproposizione di serie come le commedie di Eduardo o i cicli Shakespiriani. Abbiamo bisogno dell’aiuto della Rai per far conoscere ad un vasto pubblico anche la produzione validissima più recente.
Crediamo che questo sia compito del Servizio Pubblico e che potrebbe concretamente aiutare in questo periodo di forzata chiusura dei teatri sul territorio nazionale a tenere vicino il pubblico che si riconosce nella funzione fondamentale dell’arte teatrale e potrebbe conquistare un pubblico nuovo nel momento della auspicabile riapertura delle sale.
Sarebbe una importante offerta che è già nelle vostre disponibilità.
Ottimale sarebbe la messa in onda di una ripresa teatrale ogni giorno nei vostri canali tematici e di almeno una a settimana in quelli generalisti per tutto il periodo della Pandemia.”

0